Image Caption

Permeabilità

Image Caption

Degustazione

Image Caption

Tappi a vite

Image Caption

Tappi sintetici

Image Caption

Stampa digitale

Notice

I tappi KORKED™ a permeabilità controllata e l'affinamento in bottiglia.

La missione di KORKED è fornire alle cantine chiusure alternative al sughero che consentano il miglior affinamento del vino in bottiglia eliminando i noti problemi di TCA.

Per risolvere questa esigenza KORKED ha realizzato, in collaborazione col Politecnico di Milano e l’Università di Udine, Dipartimento di Enologia, KORKED™ PRO, tappo sintetico innovativo, e KORKED™ SPIN, il primo tappo a vite a micro-ossigenazione controllata in bottiglia studiato specificamente per il settore enologico.

I tappi KORKED™, tramite una membrana inserita al loro interno, permettono all’enologo di scegliere la corretta permeabilità e quindi la corretta evoluzione del prodotto da in considerazione della tipologia di vino imbottigliato, dello stile della cantina e della shelf-life prevista.

I tappi KORKED™ sono brevettati in tutti gli stati più importanti dal punto di vista enologico.

Nell’agosto 2012, a conferma degli ottimi risultati evolutivi ottenibili col tappo a vite a permeabilità controllata KORKED™ SPIN, il Dipartimento di Viticoltura ed Enologia del Centro pubblico di servizio all’Agricoltura della Mosella con sede in Germania ha pubblicato i dati relativi alle degustazioni sensoriali e alle analisi chimiche condotte a 24 mesi dall’imbottigliamento di un vino bianco Riesling. KORKED™ SPIN- (minus) con membrana a bassa permeabilità è stato riconosciuto da un panel di 73 giudici professionisti come la chiusura che ha determinato la miglior evoluzione del vino imbottigliato risultando la preferita tra 26 diversi tappi (sughero naturale, in agglomerato, sintetici, a vite e in vetro) prodotti dai più importanti produttori mondiali.

Il Sito utilizza cookies tecnici per raccogliere dati anonimi relativi all'utilizzo del sito stesso.